Sarà Menfi la prossima tappa del Partigiano bambino, il libro sulla storia di Gildo Moncada scritto dal figlio Raimondo pubblicato dal gruppo editoriale di Ad Est, epresentato in tutta Itala .  Sabato 28 ottobre 2017, con inizio alle ore 18, nell’auditorio della Biblioteca Comunale di Menfi l’Autore, insieme ad Anna Burgio e Salvo Ognibene presenteranno l’opera in seno a  “Un autunno di libri”, ciclo di appuntamenti culturali organizzato dall’Istituzione Culturali Federico II, con il patrocinio del Comune di Menfi.

Il partigiano bambino racconta la storia di un agrigentino, Gildo Moncada, che, durante la seconda guerra mondiale, si ritrovò catapultato dalla sua Sicilia in Umbria, con tutta la famiglia, sotto i bombardamenti. E in una terra allora sconosciuta, scelse di dare il proprio contributo alla guerra di liberazione dell’Italia dal nazifascismo entrando volontario nella brigata partigiana “Leoni”, rientrando poi a casa mutilato. Una scelta che segnerà tutta la sua vita.

Il libro è stato già insignito di due riconoscimenti: il 13 maggio il Premio Internazionale “Navarro”, il 14 ottobre del Premio di Scrittura del Lions Club Agrigento Chiaramonte.